Comunità Fantasy
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» I miei soggetti di sceneggiatura
Da The Candyman Mer Ott 04, 2017 9:08 am

» Vendo Warhammer quest edizione 1995
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Vendo Tempesta di magia nuovo + carte
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Libri consigliati sull'alto medioevo
Da Sephiroth Sab Lug 22, 2017 4:19 pm

» Pittura su commissione
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 2:09 pm

» Vendo nomads infinity nuovi
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:19 pm

» Vendo earth reborn come nuovo!
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:07 pm

» 4 anni da moderatore
Da The Candyman Gio Lug 20, 2017 11:59 am

» Una canzone al giorno (?)
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:36 pm

» Diablo 3
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:33 pm

Parole chiave

Condividere | 
 

 Il Marchese di Montespan

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Brio
Utente
Utente
avatar

Età : 33
Località : Brescia
Messaggi : 963

MessaggioTitolo: Il Marchese di Montespan   Mar Mag 26, 2009 2:35 pm

Dopo aver intravisto una recensione su qualche canale del digitale terrestre, ho deciso di acquistare questo libro e mi sento di consigliarlo veramente a tutti! O, perlomeno, a tutti quelli a cui piacciono i romanzi storici.. ^^

Stanno andando di moda un casino, e ultimamente devo dire che il genere mi piace un sacco, ma ad una condizione: che i fatti narrati siano sì romanzati ma fedeli alla realtà storica..

Ebbene, questo "Marchese" è fedele, eccome!
Narra la storia di questo marchese, il cui fratello viene ucciso in duello. Il consanguineo in questione era promesso sposo con una fanciulla nobile e, com'era consuetudine del tempo, il matrimonio è stato celebrato fra Anthoine (la fanciulla) e Louis-Henry (il protagonista).
La cosa che colpisce però è il sincero amore che nutre il marchese per la consorte. Cosa veramente rara per quell'epoca, per quegli ambienti dove dopo pochi anni ognuno degli sposati si faceva amabilmente i fatti propri...
Ma i problemi sorgono quando sua maestà Luigi XIV (sì, proprio lui! ^^) decide di fare di Anthoine la sua amante. Il marchese si opporrà fino a rischiare la condanna a morte, ma non vi anticipo null'altro! ^^

Vi posso dire che man mano leggevo (e l'ho divorato in un giorno, non è impegnativo nè enorme) mi documentavo su internet, ed ero sempre più stupito di trovare personaggi e situazioni riscontrabili sia storicamente che nel libro.
I particolari sono qualcosa di spettacolare: all'epoca a Versailles esistevano solo 2 toilette, vi lascio immaginare quanta pulizia aleggiase per la nobiltà! XD

Se lo leggete o se l'avete letto, fatemi sapere, a me è piaciuto veramente molto! :wrqf:


"Alzate gli zkudi!!"
"Koza?"
Ultime parole di Gyzmo "il Lardozo" e dei suoi goblin delle tenebre, davanti ad una selva di frecce.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Il Marchese di Montespan
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TEORIA DEI CODICI

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: LETTERATURA-
Andare verso: