Comunità Fantasy
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» I miei soggetti di sceneggiatura
Da The Candyman Mer Ott 04, 2017 9:08 am

» Vendo Warhammer quest edizione 1995
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Vendo Tempesta di magia nuovo + carte
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Libri consigliati sull'alto medioevo
Da Sephiroth Sab Lug 22, 2017 4:19 pm

» Pittura su commissione
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 2:09 pm

» Vendo nomads infinity nuovi
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:19 pm

» Vendo earth reborn come nuovo!
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:07 pm

» 4 anni da moderatore
Da The Candyman Gio Lug 20, 2017 11:59 am

» Una canzone al giorno (?)
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:36 pm

» Diablo 3
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:33 pm

Parole chiave

Condividere | 
 

 [Manga] Bakuman

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
The Warlock
Utente
Utente
avatar

Età : 25
Località : Sondrio, Lombardia
Messaggi : 3096

MessaggioTitolo: [Manga] Bakuman   Ven Apr 02, 2010 12:50 pm



Mashiro Moritaka, sette anni, è molto bravo a disegnare. Nonostante la sua giovane età ha già vinto dei premi in alcune competizioni di disegno giovanili. Suo zio, Taro Kawaguchi, è l'autore di un manga di scarso successo. Il sogno del piccolo Mashiro, ispirato dallo zio, è diventare un mangaka.
Tuttavia, quando qualche anno dopo Taro muore, secondo Mashiro per suicidio, il ragazzo decide di abbandonare il suo sogno e vivere una vita normalissima.

Mashiro Moritaka, quattordici anni, è uno studente di terza media (si ricordi che in Giappone ci sono sei anni di elementari, dunque è normale essere all'ultimo anno di medie a quell'età); non si impegna particolarmente nello studio e non ha sogni per il futuro. Tutto ciò che gli importa è riuscire a terminare gli studi, anche ottenendo punteggi mediocri, per poi ottenere un lavoro comune. Il ragazzo è inoltre innamorato perso di una sua compagna di classe, Azuki, alla quale non riesce nemmeno a rivolgere la parola a causa della sua timidezza. Tuttavia, durante le lezioni, Mashiro trascorre il suo tempo ritraendo questa ragazza sui suoi quaderni scolastici, dimostrandoci così che il suo talento nel disegno non è affatto diminuito dopo l'abbandono del suo sogno.
Tutto questo è destinato a cambiare: un giorno Saiko (soprannome di Mashiro derivante da una differente lettura dei kanji che formano il suo cognome) dimentica a scuola il quaderno di matematica, su cui aveva ritratto Azuki quella mattina, e torna a prenderlo dopo le lezioni. Giunto in classe si trova però davanti un suo compagno: Akito Takagi, lo studente migliore della classe. Questi, dicendogli di aver notato le sue ottime capacità di disegno, gli rivela di sognare di poter diventare un mangaka di successo, chiedendogli di aiutarlo in questa impresa. Takagi è infatti un ottimo sceneggiatore, ma è del tutto incapace di realizzare i disegni per le storie che ha in mente.
Inizialmente, Moritaka rifiuta la proposta del compagno di classe, ma quando scopre non solo che Azuki è innamorata di lui, ma anche che sogna di diventare una famosa doppiatrice, il ragazzo cambia subito idea.
E così, scambiandosi un'assurda promessa di matrimonio con la ragazza dei suoi sogni (promessa che verrà realizzata solo quando i due saranno diventati un mangaka e una doppiatrice di successo) Saiko inizia a darsi da fare per poter realizzare il sogno che aveva da bambino.
___________________________________________________________________

Dalle matite di Takeshi Obata e dai testi di Tsugumi Ohba, duo già celebre per la realizzazione di Death Note, nasce un manga molto divertente e interessante. A mio parere, nonostante la trama possa sembrare una cretinata, Bakuman è un manga che merita decisamente tanto. I disegni, come già in Death Note, sono decisamente splendidi e i personaggi, specialmente i due protagonisti, sono molto ben caratterizzati. Devo tuttavia ammettere che, per un lettore abituato a shonen più classici incentrati sui combattimenti, questo manga potrebbe risultare un tantino pesante. A me, tuttavia, sta piacendo davvero molto.
Punto a mio parere molto interessante sono i frequenti riferimenti ad altri manga, primo tra tutti lo stesso Death Note (tanto per non fare gli sboroni )
Addirittura sulla copertina del 2° volume possiamo notare i due protagonisti in una fumetteria (realmente esistente in Giappone, per altro) mentre acquistano dei manga. Osservando bene potremo notare, tenuti in braccio da Takagi: Naruto 43, One Piece 52 e Bleach 36.



Edito in Italia da Planet Manga (Panini Comics), il primo volume di Bakuman è stato pubblicato in data 1° Aprile 2010.
Unico punto a sfavore, non ho ancora capito quale sarà la cadenza di pubblicazione...
(Sul volume è riportata mensile, ma secondo le informazioni della Panini dovrebbe essere bimestrale...)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nunzio
Utente
Utente
avatar

Età : 23
Località : Milano
Messaggi : 2541

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Ven Apr 02, 2010 12:58 pm

E bravo Mashiro:ha scelto il lavoro meno difficoltoso e più remunerato esistente,al pari dell'Opinionista Uscito dal Grande Fratello e la velina.Hai una bella compagna di classe?Bene,possiamo iniziare a lavorare al fanservice da bravo mangaka 🆗
E quindi in pratica un episodio tipo di cosa parla (curiosità scientifica)?I problemi di lui che non trova la matita?Oppure calamità come scomparsa del temperamatite?E non scordiamoci dell'immane disgrazia della mancanza di pagine bianche!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Kharn il traditore
Utente
Utente
avatar

Età : 24
Località : S w i t z e r l a n d
Messaggi : 1415

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Ven Apr 02, 2010 2:20 pm

nunzio ha scritto:
E bravo Mashiro:ha scelto il lavoro meno difficoltoso e più remunerato esistente,al pari dell'Opinionista Uscito dal Grande Fratello e la velina.Hai una bella compagna di classe?Bene,possiamo iniziare a lavorare al fanservice da bravo mangaka 🆗
E quindi in pratica un episodio tipo di cosa parla (curiosità scientifica)?I problemi di lui che non trova la matita?Oppure calamità come scomparsa del temperamatite?E non scordiamoci dell'immane disgrazia della mancanza di pagine bianche!
Meno difficoltoso ?
Allora provaci




" Your inside kusarihate houkai shite yuku .
Your surface hyoumen dake wa kagayaite iru .

It’s a pity that you don’t notice .. "
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
nunzio
Utente
Utente
avatar

Età : 23
Località : Milano
Messaggi : 2541

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Ven Apr 02, 2010 2:24 pm

1)Assoldo un disegnatore (sono negato)
2)copio la trama da qualche parte (tipo viaggio in occidente o copio da altra roba,si vedrà)
2)infarcisco di bestemmie,sangue e fanservice.
4)mi godo valanghe di soldi :shades:
5)faccio miliardi di film sul manga che non aggiungono nulla di nuovo,sono solo riedizioni,e mi compro un'isola tropicale insieme ad Hanno :shades:
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Kharn il traditore
Utente
Utente
avatar

Età : 24
Località : S w i t z e r l a n d
Messaggi : 1415

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Ven Apr 02, 2010 3:05 pm

nunzio ha scritto:
1)Assoldo un disegnatore (sono negato)
2)copio la trama da qualche parte (tipo viaggio in occidente o copio da altra roba,si vedrà)
2)infarcisco di bestemmie,sangue e fanservice.
4)mi godo valanghe di soldi :shades:
5)faccio miliardi di film sul manga che non aggiungono nulla di nuovo,sono solo riedizioni,e mi compro un'isola tropicale insieme ad Hanno :shades:
Il primo punto esclude tutto in partenza.

Dato il tanto osannare il signore degli anelli, ti farà piacere sapere che anche Tolkien ha attinto.
E comunque il verbo attingere lo trovo più consono.
Bestemmie ? Per carità, l'inquisizione è terminata da qualche anno, per fortuna.




" Your inside kusarihate houkai shite yuku .
Your surface hyoumen dake wa kagayaite iru .

It’s a pity that you don’t notice .. "
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The Warlock
Utente
Utente
avatar

Età : 25
Località : Sondrio, Lombardia
Messaggi : 3096

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Ven Apr 02, 2010 5:08 pm

Ok ok...
Ragazzi, evitiamo le discussioni. Nunzio, fare il fumettista non è affatto semplice come pensi. Probabilmente la pensi così perchè ti basi solamente sui manga che vengono pubblicati qui in Italia, ma devi tener conto che per ognuno di essi ce ne saranno almeno una decina (se non moooolti di più) che vengono scartati. E ricordati che non tutti i manga sono "infarciti di bestemmie".

Comunque... quello che intendevo con questo topic è semplicemente: se vogliamo discutere facciamolo via pm o in una discussione apposita
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Nani4ever
Utente
Utente
avatar

Età : 24
Località : milano
Messaggi : 6973

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Dom Apr 04, 2010 9:05 pm

Io ti odio ....hai fatto una recensione strabella, mi hai convinto a leggerlo e ora mi piace.... ho deciso di seguirlo. Mi porterai sulla strada della perdizione.



Difendi la Gilda col sangue e l'acciaio. Fiero di essere un Mercenario!
Spoiler:
 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Onix
Utente
Utente
avatar

Età : 32
Località : Vicenza
Messaggi : 579

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Dom Apr 04, 2010 10:46 pm

Premetto di non voler provocare. Ma quando si parla di mangaka, sorrisi e porchi si alternano nella mia bocca.

Ok, so che paragonarli ai Tex o Dylan Dog è un concetto sciocco. Sì, ogni mese cè il tex, dopotutto cambia di volta in volta lo sceneggiatore e disegnatore.
Ma comunque non hanno tutti quei asistenti che fioriscono negli studi. Mi ricordo che in uno speciale di one piece l'autore illustrava la vita dei suoi 4 collaboratori.
1) per gli sfondi-1 per i colori 1 per i retini 1 per portare la colazione
etc etc.
Ma ho amici che, studiano comunque all'università, ti fanno un "manga" in una settimana. E la qualità a livello storie è uguale (prendendo lo shonen medio)
Come apapre? Appare come, se non sbaglio, ha detto anche Kentaro Miura, che può fare un po' quel diamine che vuole, tanto comunque lo leggono gli appassionati.
ora che si diano così tante arie da dedicarsi fumetti mi fa porcheggiare un po'.

Per il resto rimane un ottima recensione.


Io sono un Inquisitore Thorista dell'Imperium, e tu?

nunzio ha scritto:
L'idea del dreddy che non subisce colpi psionici ma li caga è geniale.E' come cagare senza mangiare.


I miei feedback

http://warhammer.get-forum.net/t23439-onix
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Talaban
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 31
Località : Muggiò,Genova,Cuneo, Pasturo
Messaggi : 6935

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Mar Apr 20, 2010 11:19 am

A leggere i commenti di quanti dicono che fare fumetti sia una cazzata immane e facilissimo, mi viene da chiedere perchè non lo fanno visto che sembra garantire valanghe di soldi senza problemi...

Andiamo non parlate a vanvera senza conoscere la situazione XD

@Nunzio: il fanservice, che citi a caso in ogni manga, è solamente una cosa molto recente e ben rara, presente quasi solamente in alcuni anime spiccatamente commerciali ( naruto ne è l'esempio lampante ),mentre per quanto riguarda le bestemmie sono proprio ilazioni gratuite, dato che nella cultura giapponese è una cosa che quasi non esiste, e infatti non mi è mai capitato di leggerne o sentirne, e mi piacerebbe qualche esempio, così giusto per capire.
Sul sangue poi lasciamo stare, è curioso vedere come i manga e anime che ultimamente vanno per la maggiore siano proprio quelli più senza sangue in assoluto ( one piece, code geass, durarara, baccano, hetalia, full metal alchemist...) e quindi la tua affermazione non ha proprio senso...

@ onix: si è un paragone sciocco e senza senso, un numero di tex viene commissionato mesi e mesi prima della sua uscita, quindi un disegnatore ha parecchi mesi per potersi occupare di quel numero con tutta calma, senza parlare dei texoni dove addirittura si parla di anni. E senza contare che ha uno sceneggiatore che gli prepara la storia e la descrizione delle vignette ;)
mentre in giappone ( ma anche in america ) gli episodi sono settimanali e c'è bisogno di finirli in fretta per rispettare le scadenze della casa editrice, quindi per questo ci sono i team di assistenti..è la stessa cosa che succede per i comics americani..



When we’re walking down the road, With our tattooed arms and rings in our ears, They’re just afraid of the unknown,They try to blame us for their fears.


Spoiler:
 
[/center]




Vect se vede uno spettrocustode schizza peggio della borsa dopo aver saputo delle dimissioni di Berlusconi..
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://talaban.deviantart.com/
Urizhel's Zorn
Utente
Utente
avatar

Età : 28
Località : Roma
Messaggi : 751

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Mar Apr 20, 2010 3:03 pm

Ottima recensione Warlock! (by the way, il warlock è uno dei miei pg su wow)

Purtroppo potrà sembrare strano ma io di manga non ne ho mai comprati :102: , al massimo letti da internet o presi in prestito da qualche amico otaku. E devo dire che faccio difficoltà a seguirli, sarà che preferisco avere un qualcosa di cartaceo tra le mani piuttosto che leggere da internet, eppure ancora non mi sono deciso a comprarne.
Il punto è: questa recensione m'ha spinto sempre di più verso un eventuale acquisto :123: , il problema sta nel trovare una fumetteria attrezzata qua a Trento.

Non c'è bisogno di rispondere a Nunzio, la stupidità dei suoi post si commenta da sola. Mi dispiace Nunzio ma anche tu te le cerchi proprio: ennesimo post fotocopia senza cognizione di causa e pieno di accuse false ed ignoranti.
Ti ho spiegato bene che
Citazione :
le bestemmie sono proprio ilazioni gratuite, dato che nella cultura giapponese è una cosa che quasi non esiste

e tu insulti la tua stessa intelligenza nel continuare a sostenere queste cose oltre che mettere in mostra il lato peggiore dei cristiani "gasati" ed "arroganti" come te.


Visitaci!
遠藤ケンヂ Endō Kenji
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Tutatis
Utente
Utente
avatar

Età : 20
Località : pergine valsugana
Messaggi : 3370

MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   Mar Apr 20, 2010 3:16 pm

molto interessante, bella recensione.

@urizel: ogni tanto alla rivisteria c'è qualcosa




[/b][/color]

La spontanea costruzione di atmosfere, che aderiscono alla pelle di ogni singolo ascoltatore e coronano la propria esistenza fondendosi, come amanti in preda alla furente passione, al vissuto dell’appassionato (metallized)

NON GIOCHERò MAI ESERCITI CHE HANNO L'AQUILA IMPERIALE SUL PETTO...MAI!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: [Manga] Bakuman   

Tornare in alto Andare in basso
 
[Manga] Bakuman
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il mondo degli anime e dei manga
» Citazioni da manga, film e videogiochi in infinity!
» Recensione L'Attacco dei Giganti volume 9 (manga)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: LETTERATURA-
Andare verso: