Comunità Fantasy
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» Wing Chun: Raccolta Lezioni Online e Video Informativi
Da B4rcy Ieri alle 10:26 pm

» Fotografia
Da B4rcy Ieri alle 10:16 pm

» I miei soggetti di sceneggiatura
Da The Candyman Mer Gen 03, 2018 3:47 pm

» Vendo Warhammer quest edizione 1995
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Vendo Tempesta di magia nuovo + carte
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Libri consigliati sull'alto medioevo
Da Sephiroth Sab Lug 22, 2017 4:19 pm

» Pittura su commissione
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 2:09 pm

» Vendo nomads infinity nuovi
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:19 pm

» Vendo earth reborn come nuovo!
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:07 pm

» 4 anni da moderatore
Da The Candyman Gio Lug 20, 2017 11:59 am

Parole chiave

Condividi | 
 

 L'ultimo canto delle sirene

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Childeberto
Fondatore
Fondatore
avatar

Età : 38
Località : Terracina
Messaggi : 133

MessaggioTitolo: L'ultimo canto delle sirene   Dom Dic 30, 2007 8:25 pm

Un capolavoro epico, al contempo violento, sessuale e magnifi camente tragico di una delle più belle saghe nordiche che Poul Anderson ha magistralmente rivisitato.


Negli ultimi anni del tardo medioevo, prima che il Cristianesimo e la civiltà esorcizzassero la realtà della Magia, sia il mondo fatato di Faerie sia quello dell'Uomo convivevano sulle spiagge dell'Europa.
Questa è la storia di quegli ultimi giorni e dei figli immortali di Re Liri, che appartenevano a entrambi i regni e scelsero il regno della magia. È la storia della loro lotta per la sopravvivenza, di come vennero scacciati dal Mar Baltico e inseguiti fino ai ghiacci della Groenlandia e alle coste dalmate del Mediterraneo. E la storia delle loro peripezie tra mostri di mare, pirati e barbari umani; è la storia dei loro amori e delle loro drammatiche morti.


Non per noi, o Signore, Non per noi,
ma per la Tua grandezza
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
L'ultimo canto delle sirene
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: LETTERATURA-
Andare verso: