Comunità Fantasy
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» I miei soggetti di sceneggiatura
Da The Candyman Mer Ott 04, 2017 9:08 am

» Vendo Warhammer quest edizione 1995
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Vendo Tempesta di magia nuovo + carte
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Libri consigliati sull'alto medioevo
Da Sephiroth Sab Lug 22, 2017 4:19 pm

» Pittura su commissione
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 2:09 pm

» Vendo nomads infinity nuovi
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:19 pm

» Vendo earth reborn come nuovo!
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:07 pm

» 4 anni da moderatore
Da The Candyman Gio Lug 20, 2017 11:59 am

» Una canzone al giorno (?)
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:36 pm

» Diablo 3
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:33 pm

Parole chiave

Condividere | 
 

 A Song of Ice and Fire

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
AutoreMessaggio
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 1:09 pm

The Candyman ha scritto:
@Seph: se scopro che mi hai spoilerato delle cose ti ammazzo (tanto ormai avrai già finito il quarto libro, o comunque sei sicuramente più avanti di me)! XD :§dagf:

No, solo a metà xD

E in ogni caso se qualcuno che è ancora ai primi due libri leggesse il tuo post verrebbe distrutto XD

Io sono stato attento a non specificare nulla e non spoilerare niente, ho solo detto che "perdono"; cosa poi significhi questo termine non l'ho detto, ha un significato diverso per ognuno di loro. Al massimo, si potrebbe intendere che non ottengano tutto ciò che volevano o che i risultati delle loro azioni non corrispondano pienamente alle loro intenzioni........


Io sinceramente preferisco un finale aperto, in cui si lasci al lettore il dubbio se Dany conquisti o meno Westeros, i Lannister trionfino oppure perdano tutto, eccetera eccetera.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Skidi
Utente
Utente
avatar

Età : 24
Località : MIlano
Messaggi : 1733

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 1:54 pm

Lol, che spasso leggere tutto avendo finito il quinto libro.


Gdr sulle "Cronache del Ghiaccio e del Fuoco" di G.R.R.Martin
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Yakumo-dono
Veggente di Zendra
avatar

Età : 29
Località : Yamato
Messaggi : 5413

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 8:05 pm

Citazione :
P.S. già che ci siamo: tifo per i Targaryen. Se non loro, i Lannister.
Io ho iniziato da poco A feast for crows.
Devo dire che i romanzi mi sono molto piaciuti fino ad adesso ma a partire dalla fine di Asos hanno perso un po' di smalto secondo me. Comunque proseguo e vedo.

Io mi sento un po' controcorrente nel dire che di tutte le case preferisco i Greyjoy. Al di là delle loro conquiste personali, che sono abbastanza limitate, sono quelli che mi attraggono di più per via dei loro costumi completamente diversi da quelli del resto di Westeros. Nel libro si parla tanto dell'unicità culturale di Dorne ma anche le isole di ferro praticamente non si sono mai integrate.

Martin ha fatto un ottimo lavoro, senza dubbio, il mio timore però è che avendo io più che altro apprezzato il grande lavoro di ricostruzione di Westeros, una terra del tutto fantastica ma al tempo stesso molto credibile, adesso mi debba accontentare di leggere le vicende di personaggi a cui tutto sommato non mi sono affezionato più di tanto.


"ONORE AGLI EROI DELLA GUERRA DI BADAB"
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Johnny 2000
Utente
Utente
avatar

Età : 26
Località : Occhio del Terrore
Messaggi : 1421

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 8:32 pm

A feast for crows è il peggiore dei libri usciti finora, perchè ci sono molti personaggi e vicende nuove e alcuni di essi si potevano saltare credo. Il 5o libro si riprende non disperare..


"I'm worse at what i do best and for this gift i feel blessed" Kurt Cobain,Nirvana
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Kapitan Kelanera
Utente
Utente
avatar

Età : 21
Località : Lancia del Sole (Dorne)
Messaggi : 1981

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 9:01 pm

[quote="Yakumo-dono"]
Citazione :


Io mi sento un po' controcorrente nel dire che di tutte le case preferisco i Greyjoy. Al di là delle loro conquiste personali, che sono abbastanza limitate, sono quelli che mi attraggono di più per via dei loro costumi completamente diversi da quelli del resto di Westeros. Nel libro si parla tanto dell'unicità culturale di Dorne ma anche le isole di ferro praticamente non si sono mai integrate.

i greyjoy sono truzzissimi e sono anche molto forti secondo me
ma ahimè....



non gli fa onore


risultati della "kelanera takz force"
11 vittorie
1 pareggio
1 sconfitte :§few2r:

8=========================================================D §

il mio profilo su ask. http://ask.fm/Hardware96


Spoiler:
 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 9:06 pm

Johnny 2000 ha scritto:
A feast for crows è il peggiore dei libri usciti finora, perchè ci sono molti personaggi e vicende nuove e alcuni di essi si potevano saltare credo. Il 5o libro si riprende non disperare..

Non l'ho ancora finito, ma credo sia un libro-ponte privo di avvenimenti significativi (Asos ti tiene col fiato sospeso in continuazione...) necessario per introdurre le vicende seguenti.


Piuttosto, ho letto che Asos sarà diviso in due stagioni, e che siccome il climax della saga si raggiunge con il nono episodio voi cosa ne dite, sarà il Red Wedding il colpo di scena ? Secondo me ci starebbe benissimo, già mi immagino la scena con Castamere in sottofondo :@@: ..........


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The Candyman
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 29
Località : Genova
Messaggi : 3183

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Set 30, 2012 9:07 pm

Kapitan Kelanera ha scritto:



non gli fa onore

Guarda che così facendo rischi seriamente di insultare anche Cthulhu eh!

Ah, lo chiedo di nuovo: quanto tempo passa all'interno dei libri?

@Seph: il problema del Red Wedding è che la Castamere di sottofondo dovrà essere suonata da cani XD


"candy...io a te non ti riesco proprio a capire xd, sei la fusione tra un piadinaro trollatore e un serio amministratore di rete xd..." -kroth [incarnazione #9072345]

Esistono solo due mondi… il tuo mondo, ovvero quello reale, e gli altri mondi, la fantasia.
Mondi come questo sono i mondi dell’immaginazione umana: non è importante quanto siano o non siano reali. Importa solo che ci siano.
Questi mondi offrono un’alternativa. Offrono una fuga. Offrono minaccia e potere, offrono rifugio e dolore.
Danno un senso al tuo mondo. Non esistono. Ed è per questo che sono l’unica cosa che conta
- Books of Magic, Neil Gaiman
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Asurian
Utente
Utente
avatar

Età : 29
Località : Altopiano di Shakuras
Messaggi : 3187

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Lun Ott 01, 2012 11:06 am

Avendo letto solo i primi tre libri (ed ora sono passato a leggere altro, ci tornerò tra qualche mese), il mio giudizio è ovviamente limitato.

Quella di Martin è una ottima serie, indubbiamente. L'idea di scrivere un libro su varie casate (alle quali a loro volta sono legate altre casate minori) in perenne conflitto per il dominio di un regno, e la volontà di non mettere il solito buoni vs cattivi (qui ci sono i buoni e ingenui, gli Stark, e gli altri, che agiscono secondo i loro interessi, ma non una lotta bipolare) è stata vincente sotto tutti i punti di vista.

La dinamicità della narrazione è soprendente, tenendo conto della lunghezza dell'opera. Bella e ben eseguita la tecnica di tenere un alto numero di personaggi narranti, la capacità di intrecciare e dividere le loro vicende ha del magistrale.
La trama e la ricchezza di personaggi è indubbiamente il punto forte della serie.

Meno mi è piaciuta l'ambientazione. La trovo molto molto molto scarna nella descrizione dei popoli nella loro storia e tradizioni, eventi, rispetto almeno ad altri autori, e trovo vi sarebbe un potenziale ben maggiore. Tuttavia è una precisa scelta di Martin: sacrificare la parte descrittiva per una maggiore dinamicità della trama.

Non eccellente è anche (ripeto, nei primi tre libri, dal quarto in su non posso giudicare) la capacità di introspezione dei vari personaggi. Anche quella è una scelta dell'autore secondo me per non rallentare il ritmo, e va a guisti. Di mio preferisco libri magari meno incanlzanti, ma più introspettivi, ma appunto sono gusti.

Non sono riuscito a legarmi o identificarmi particolarmente in nessuno dei personaggi principali, i quali mi lasciano piuttosto indifferente. Alcuni sono un po' noiosi. Ognuno di loro svolge però perfettamente la sua funzione all'interno della trama. Le cronache sono in tutto e per tutto un'opera corale, e quindi i singoli personaggi sono strumenti. In questa ottica Martin ha quindi compiuto la scelta più azzeccata.
In linea generale, più il personaggio sta simpatico a Martin, meno piace a me.

Nutro invece una certa simpatia per Bronn, il duo Stannis&Davos, per il suo amico pirata lysiano Sallador San, per il Mastino e per i due Mormont (uno dei quali è schiavizzato dal suo corvo).


Ciononostante, il giudizio rimane molto positivo, l'intreccio, il ritmo e la ricchezza della trama sono magistrali, a dir poco.

Piccola parentesi:
Riguardo alla teoria della discendenza di Jon Snow(personaggio tra quelli che piace a Martin e non a me), la tesi di Rhaegar & Lyanna è molto accreditata. Il fatto che Snow non possegga tratti Targaryen si incastra perfettamente con il fatto che questa casata si sposasse tra consanguinei: avrebbe un senso anche per mantenere i loro tratti genetici altrimenti recessivi.


Sulla serie TV non mi esprimo in modo esplicito dato che ho dato le mie motivazioni in altro luogo, ripeto che la prima stagione mi ha affascinato, molto meno la seconda.



"Questo gioco farebbe uscire il peggio anche da Ghandi" cit.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Johnny 2000
Utente
Utente
avatar

Età : 26
Località : Occhio del Terrore
Messaggi : 1421

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Lun Ott 01, 2012 6:48 pm

Per rispondere a Candyman : credo che passino 2-3 anni, più 2 che 3. Adesso ho un vuoto di memoria, il red wedding accade più o meno contemporaneamente a quello che accade al leone? perchè faranno un mega climax se li mettono nello stesso episodio.
@Asurian, non è detto che i tratti targaryen siano altamente recessivi, nel 5o libro fanno un accenno alla città di Lys, dicendo che molti suoi abitanti hanno capelli biondo chiaro e occhi azzurri, giustificando il fatto che a Lys scorre ancora il sangue di Valyria. Per me Jon è semplicemente uno di quei casi dove il figlio assomiglia del tutto uno dei due genitori, come carattere invece credo che assomigli più a Rhaegar, per come ne parlano, entrambi introversi e riflessivi. (di sicuro non assomiglia a Lyanna)


"I'm worse at what i do best and for this gift i feel blessed" Kurt Cobain,Nirvana


Ultima modifica di Johnny 2000 il Lun Ott 01, 2012 6:56 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The Candyman
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 29
Località : Genova
Messaggi : 3183

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Lun Ott 01, 2012 6:53 pm

no, il rw accade prima anche dell'avvelenamento. Grazie comunque
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Johnny 2000
Utente
Utente
avatar

Età : 26
Località : Occhio del Terrore
Messaggi : 1421

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Lun Ott 01, 2012 6:58 pm

Citazione :
no, il rw accade prima anche dell'avvelenamento. Grazie comunque
scusa ma intendevo quando
Spoiler:
 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The Candyman
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 29
Località : Genova
Messaggi : 3183

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Lun Ott 01, 2012 7:11 pm

ah! Quello XD Hmmm No, il rw accade dopo mi sembra, più o meno quando brienne e Jaime stanno arrivando ad King's Landing


"candy...io a te non ti riesco proprio a capire xd, sei la fusione tra un piadinaro trollatore e un serio amministratore di rete xd..." -kroth [incarnazione #9072345]

Esistono solo due mondi… il tuo mondo, ovvero quello reale, e gli altri mondi, la fantasia.
Mondi come questo sono i mondi dell’immaginazione umana: non è importante quanto siano o non siano reali. Importa solo che ci siano.
Questi mondi offrono un’alternativa. Offrono una fuga. Offrono minaccia e potere, offrono rifugio e dolore.
Danno un senso al tuo mondo. Non esistono. Ed è per questo che sono l’unica cosa che conta
- Books of Magic, Neil Gaiman
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Johnny 2000
Utente
Utente
avatar

Età : 26
Località : Occhio del Terrore
Messaggi : 1421

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Lun Ott 01, 2012 7:22 pm

ah ok, grazie


"I'm worse at what i do best and for this gift i feel blessed" Kurt Cobain,Nirvana
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Mer Ott 03, 2012 5:54 pm

Quasi finito Adwd, mi è appena arrivato il cofanetto della prima stagione. Purtroppo è la versione italiana, ma mi devo accontentare.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Johnny 2000
Utente
Utente
avatar

Età : 26
Località : Occhio del Terrore
Messaggi : 1421

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Mer Ott 03, 2012 8:31 pm

Sephi, non c'è l'opzione lingua originale? di solito nei dvd c'è


"I'm worse at what i do best and for this gift i feel blessed" Kurt Cobain,Nirvana
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The Candyman
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 29
Località : Genova
Messaggi : 3183

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Mer Ott 03, 2012 8:34 pm

Sephiroth, non hai l'opzione "Velocità di lettura: essere umano"? XD


"candy...io a te non ti riesco proprio a capire xd, sei la fusione tra un piadinaro trollatore e un serio amministratore di rete xd..." -kroth [incarnazione #9072345]

Esistono solo due mondi… il tuo mondo, ovvero quello reale, e gli altri mondi, la fantasia.
Mondi come questo sono i mondi dell’immaginazione umana: non è importante quanto siano o non siano reali. Importa solo che ci siano.
Questi mondi offrono un’alternativa. Offrono una fuga. Offrono minaccia e potere, offrono rifugio e dolore.
Danno un senso al tuo mondo. Non esistono. Ed è per questo che sono l’unica cosa che conta
- Books of Magic, Neil Gaiman
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Kapitan Kelanera
Utente
Utente
avatar

Età : 21
Località : Lancia del Sole (Dorne)
Messaggi : 1981

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Mer Ott 03, 2012 8:42 pm

sapete quando esce "a dance of dragons" qua in italia? :P


risultati della "kelanera takz force"
11 vittorie
1 pareggio
1 sconfitte :§few2r:

8=========================================================D §

il mio profilo su ask. http://ask.fm/Hardware96


Spoiler:
 
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
The Candyman
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 29
Località : Genova
Messaggi : 3183

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Mer Ott 03, 2012 8:46 pm

Dovrebbero esserci già le prime due parti o, almeno, un mio amico mi ha detto di averle lette


"candy...io a te non ti riesco proprio a capire xd, sei la fusione tra un piadinaro trollatore e un serio amministratore di rete xd..." -kroth [incarnazione #9072345]

Esistono solo due mondi… il tuo mondo, ovvero quello reale, e gli altri mondi, la fantasia.
Mondi come questo sono i mondi dell’immaginazione umana: non è importante quanto siano o non siano reali. Importa solo che ci siano.
Questi mondi offrono un’alternativa. Offrono una fuga. Offrono minaccia e potere, offrono rifugio e dolore.
Danno un senso al tuo mondo. Non esistono. Ed è per questo che sono l’unica cosa che conta
- Books of Magic, Neil Gaiman
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Gio Ott 04, 2012 12:22 am

Johnny@

no, l'inglese c'è altrimenti non l'avrei comprato, è che vedere Asoiaf in italiano anche solo nella descrizione del dvd mi fa venire i conati di vomito :§ere:


Candy@

mah, io direi che a occhio e croce circa 11-12 giorni completi di lezioni, corsi di arti marziali varie, visite di mia madre e sessioni di gioco a TW non sono male come tempo per circa 4500 pagine complessive, ma potrei fare decisamente meglio. Insomma, il mio record è di due giorni per i Miserabili xD


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Johnny 2000
Utente
Utente
avatar

Età : 26
Località : Occhio del Terrore
Messaggi : 1421

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Gio Ott 04, 2012 2:19 pm

@ Kapitan Kelanera, ho letto che ci sono indiscrezioni che dicono che esce il 30 ottobre, cioè l'ultima parte del libro inglese, che si chiamerà la danza dei draghi


"I'm worse at what i do best and for this gift i feel blessed" Kurt Cobain,Nirvana
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Mer Mag 15, 2013 4:34 pm

Resuscito questo thread per aggiungervi un'interessante analisi sull'economia di Westeros

QUI.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Conte Giulius
Utente
Utente
avatar

Età : 37
Località : Palazzo di Plutone Ade
Messaggi : 170

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Giu 09, 2013 2:20 pm

Skidi ha scritto:

anche meglio di quella della serie, imho.

ma proprio no.

l'originale è di una tristezza abissale, e appunto fa sentire la dipsperazuione e la crudeltà di quello che è successo.

una canzone che Tywin lannister ha fatto fare a posta, cioò che l'uomo più freddo e senza scrupoli e orgoglioso dei sette regni ha fatto fare per far paura a chiunque avesse osato mettere in discussione il suo potere.


le altre ballate tipo "la fanciulla e l'orso" secondo voi le faranno?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Sab Giu 15, 2013 5:44 pm

^ L'hanno già fatta, la trovi nella mia sig. 

Comunque non concordo sulla tua analisi di Tywin: di sicuro non è il più orgoglioso (hai voglia, Walder Frey, Balon Greyjoy e prole maschile, Cersei, lo stesso Littlefinger), e in quanto a freddezza e mancanza di scrupoli gente come Roose Bolton, Littlefinger e forse anche Olenna Tyrell sono alla pari mi sa. Insomma, uno da Tywin se le aspetta certe cose, ma in confronto Littlefinger che sembra piccolino e inoffensivo è molto più inquietante.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Conte Giulius
Utente
Utente
avatar

Età : 37
Località : Palazzo di Plutone Ade
Messaggi : 170

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Giu 16, 2013 2:44 am

Orgogklioso? ha semplicemente scatenato una guerra per riprendersi Tirion.

ma comunque resta il fatto che con una canzone, ripeto cona una canzoncina ha fatto desistere un nobile dal ribellarsi, non quella roba con la chitarra alla little jhon e robin hood van per la foresta non rende assolutamente.

Lord Belish è più subdolo mentre Twynin va giù di "possanza".
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Sephiroth
Guardiano di Zendra
Guardiano di Zendra
avatar

Età : 26
Località : Torino/Pisa
Messaggi : 5236

MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   Dom Giu 16, 2013 12:05 pm

Orgogklioso? ha semplicemente scatenato una guerra per riprendersi Tirion.

In realtà no: prima di tutto non intendeva scatenare una guerra ma il piano iniziale era semplicemente quello di tendere un'imboscata a Ned, e poi non l'ha fatto per orgoglio ma per una questione diciamo così d'immagine, non dissimile da quelle che noi considereremmo logiche mafiose. Anzi, probabile che abbia anche apprezzato il fatto che Tyrion si sia fatto beccare, corrisponderebbe alle aspettative che ha su di lui.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: A Song of Ice and Fire   

Tornare in alto Andare in basso
 
A Song of Ice and Fire
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 3Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3  Seguente
 Argomenti simili
-
» Fire of salvation menoth ( MV)
» LUNEDI 7 GENNAIO
» Black Fire Pass: gli Artwork del libro mai uscito

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: LETTERATURA-
Andare verso: