Comunità Fantasy
 
IndiceFAQCercaRegistratiAccedi
Ultimi argomenti
» I miei soggetti di sceneggiatura
Da The Candyman Dom Ago 13, 2017 7:56 pm

» Vendo Warhammer quest edizione 1995
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Vendo Tempesta di magia nuovo + carte
Da aekold78 Sab Ago 05, 2017 12:21 pm

» Libri consigliati sull'alto medioevo
Da Sephiroth Sab Lug 22, 2017 4:19 pm

» Pittura su commissione
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 2:09 pm

» Vendo nomads infinity nuovi
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:19 pm

» Vendo earth reborn come nuovo!
Da aekold78 Gio Lug 20, 2017 1:07 pm

» 4 anni da moderatore
Da The Candyman Gio Lug 20, 2017 11:59 am

» Una canzone al giorno (?)
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:36 pm

» Diablo 3
Da B4rcy Sab Lug 01, 2017 5:33 pm

Parole chiave

Condividere | 
 

 Watchmen

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Dark Goblin
Utente
Utente
avatar

Età : 34
Località : Sconosciuta
Messaggi : 2876

MessaggioTitolo: Watchmen   Gio Ott 11, 2007 12:18 pm

Qualcuno ha mai letto WACTHMAN di Moore/Gibbons?
E' un best sellers che viene riproposto fin dagli anni 80' è rimane sempre un capolavoro nonostante quello che il mercato propone oggi....Watchmen rimane l'unica graphic novel ad aver vinto un Hugo Award, ed è anche l'unica graphic novel ad essere entrata nella lista dei "100 migliori romanzi in lingua inglese dal 1923 ad oggi" stilata dal Time Magazine.
Consiglio, sicuramente in top ten!

Per chi non lo conoscesse, in breve:
Watchmen è ambientato nel 1985 e narra di una storia alternativa in cui negli USA gli avventurieri in costume sono una realtà e la nazione va verso una guerra nucleare contro l'Unione Sovietica (l'orologio dell'apocalisse è a cinque minuti dalla mezzanotte). Nella storia viene raccontata la storia di un gruppo di supereroi del presente e del passato e degli eventi che circondano il misterioso omicidio di uno di questi. In Watchmen i supereroi vengono dipinti come persone reali che devono affrontare problemi etici e personali, che sono in lotta con nevrosi e difetti, e che - con una sola notevole eccezione - non possiedono alcun superpotere. La decostruzione dell'archetipo del supereroe convenzionale presente in Watchmen, combinata all'uso di tecniche cinematografiche, ad un ampio impiego di simboli, a dialoghi con più livelli interpretativi e alla metanarrazione, ha avuto un'imponente influenza sui fumetti e sui film seguenti l'opera.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Watchmen
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Zendra :: LA CITTÀ :: LETTERATURA-
Andare verso: